Investe un uomo e fugge: denunciato per omicidio stradale

Dai video registrati dalle telecamere della zona, i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Breno sono risaliti ad un automobilista bosniaco

0
Carabinieri
Carabinieri

Un incidente dai risvolti drammatici quello che ieri sera, poco prima di mezzanotte, ha provocato a Esine la morte di un uomo di 65 anni residente ad Artogne.

Giovanni Battista Fontana – lo riporta il Giornale di Brescia – è stato trovato a terra in fin di vita nelle vicinanze della rotonda dell’ospedale di Esine. Fin dai primi soccorsi è stato chiaro che l’uomo era stato investito.

Dopo aver visionato i video delle telecamere presenti nella zona, i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Breno hanno individuato e denunciato per omicidio stradale un automobilista bosniaco. L’uomo è stato accusato di omicidio stradale, omissione di soccorso e fuga dopo incidente.

Comments

comments

LEAVE A REPLY