Elezioni, Rivoluzione Cristiana presenta i suoi vertici

Sabato 16 dicembre 2017 alle 15, alll’“hotel Relais Du Lac” di Desenzano del Garda si è tenuto il primo Comitato provinciale del movimento

3
Dina Saottini, foto da Facebook
Dina Saottini, foto da Facebook

Sabato 16 dicembre 2017 alle 15, alll’“hotel Relais Du Lac” di Desenzano del Garda si è tenuto il primo Comitato provinciale di Rivoluzione Cristiana Brescia. L’evento ha visto la partecipazione, tra gli altri, della Segretaria regionale della Lombardia, Dina Saottini, del Vice Presidente del Comitato provinciale di Brescia, Massimiliano Familiari e vi è stata la lettura di un saluto inviato da parte del Presidente del Comitato provinciale di Brescia, Filippo Narciso Varone, in quanto impossibilitato a partecipare all’incontro.

Durante il Comitato oltre alla definizione delle linee politiche da seguirsi all’interno della provincia bresciana, il Segretario provinciale di Brescia, Fannì Beccherle, ha ufficializzato i seguenti incarichi all’interno del partito Rivoluzione Cristiana:

  • Portavoce cittadino di Brescia, Mauro Mirani
  • Portavoce provinciale di Brescia, Eva Zecchillo
  • Segretario cittadino di Desenzano del Garda, Barbara Centenaro
  • Segretario cittadino di Brescia, Rossella Palumbo
  • Segretario cittadino di Leno, Simone Maiellaro
  • Segretario cittadino di Rezzato, Massimo Dora

Comments

comments

3 COMMENTS

  1. Che vogliono fare questi? Imporre una cristianizzazione forzata? Combattere utopisticamente i misulmani giá alleati del vaticano e di francesco, ingannare gli elettori distratti e creduloni con valori che giá i preti non hanno e non hanno mai avuto?

    • Tranquillo, tra portavoce e vertici sono in otto e questo è il loro peso elettorale. Aspettiamo che nasca Rivoluzione Islamica, che invece qualche decina di migliaia di voti li andrebbe a prendere…

  2. Cosa non si fa per raccattare voti… Che poi di voti, a parte chi crede ancora con i paraocchi, nella chiesa che difende i cristiani e le tradizioni, più di tanto non ne prenderanno…

LEAVE A REPLY