La Fondazione Civiltà Bresciana lancia un concorso di poesia

Il premio è dedicato a "versi improntati ai valori del vivere sociale, all’amore per il prossimo, ai nutrimenti in generale di cui l’umanità ha bisogno"

0
Poesia
Poesia

La Fondazione Civiltà Bresciana per l’annuale festa dei Patroni della città di Brescia e nell’incentivare la sua attività a favore della cultura, bandisce, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Brescia, dell’Ateneo di Scienze, Lettere ed Arti, della Camera di Commercio, e con la collaborazione della Confraternita dei Santi Faustino e Giovita, un Premio nazionale di poesia inedita nel tema del “pane quotidiano”, in versi improntati ai valori del vivere sociale, all’amore per il prossimo, ai nutrimenti in generale di cui l’umanità ha bisogno per camminare verso la realizzazione della vita, compresi i bisogni di socialità, libertà e spiritualità, di lavoro e cultura con l’esigenza di giustizia nell’anelito alla pace e contro la fame nel mondo.

Un ampio ventaglio, dunque, di scelta propositiva a disposizione per un impegno lirico. Il bando prevede due sezioni sul tema in oggetto.

Sezione A > Poesia in lingua

Sezione B > Poesia in dialetto bresciano

Le poesie, non più di tre per ogni sezione, della lunghezza massima di trenta versi, inedite e non premiate o segnalate in altri concorsi, debbono pervenire anonime in cinque copie tutte corredate da un motto. A parte, ma nello stesso plico e in una busta chiusa, va riportato il motto prescelto (da allegare alle copie) insieme ai dati: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, email.

Premi

Per i primi classificati nelle due sezioni è previsto un premio in denaro di euro 300,00. Al secondo e terzo classificato premi di rappresentanza e diploma. Sono previste, per i poeti meritevoli non classificati nella rosa dei primi tre, due Segnalazioni e due Attestazioni di Merito con diploma e premio di libri editi dalla Fondazione.

I premiati saranno tenuti a presenziare alla cerimonia di consegna dei premi per ritirarli personalmente o con un proprio delegato. Tutti i concorrenti sono comunque invitati alla premiazione durante la quale saranno lette le liriche vincitrici.

La premiazione avrà luogo il 15 febbraio 2018, festa dei Santi Patroni, con inizio alle ore 16, nel Salone della Fondazione Civiltà Bresciana (Brescia, vicolo San Giuseppe 5) alla presenza delle autorità civili e religiose. In tale incontro saranno resi noti i nominativi della Giuria.

La partecipazione al Premio è gratuita.

È consentito partecipare a entrambe le sezioni. L’adesione al Premio comporta l’accettazione del giudizio insindacabile della commissione giudicatrice, e i partecipanti accettano il trattamento dei propri dati personali ai sensi di legge. Gli elaborati non saranno restituiti.

Le poesie vanno inviate entro il 5 gennaio 2018 al seguente indirizzo e per posta ordinaria:

Premio Nazionale SS. Faustino e Giovita

c/o Fondazione Civiltà Bresciana

Vicolo San Giuseppe, 5

25122 Brescia

► Per informazioni: Fondazione Civiltà Bresciana tel. 030 3757 267 – [email protected]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome