Droga, in casa 64 chili di fumo e 52mila euro in contanti

A far partire le indagini gli scambi sospetti tra alcuni marocchini nel comune bassaiolo. Quando i militari sono intervenuti uno degli spacciatori ha cercato di darsi alla fuga in direzione di Bergamo, ma la sua corsa è terminata nel territorio di Calcio a causa di un incidente

0
Controlli dei carabinieri
Controlli dei carabinieri

Ben 64 chilogrammi di hashish e mezzo chilo di cocaina. Ma anche la non modica cifra di 52mila euro in contanti. E’ quanto hanno sequestrato i Carabinieri al termine di un’operazione antidroga partita dalla provincia di Brescia, per la precisione da Orzinuovi.

A far partire le indagini gli scambi sospetti tra alcuni marocchini nel comune bassaiolo. Quando i militari sono intervenuti uno degli spacciatori ha cercato di darsi alla fuga in direzione di Bergamo, ma la sua corsa è terminata nel territorio di Calcio a causa di un incidente.

Nelle tasche l’uomo aveva le chiavi di un appartamento di Torre Pallavicina, comune Bergamasco. Lì i carabinieri hanno trovato il deposito di droga. Ora le indagini sono partite per sgominare la rete dei fornitori e dei distributori delle sostanze stupefacenti.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY