La Lombardia finanzia la nuova veste del Museo delle armi

Il visitatore avrà a disposizione un PC con touch screen con contenuti multimediali e collegato ai siti di promozione culturale del territorio. Ci saranno poi nuovi monitor con materiali video e pannelli bilingue

0
Museo delle armi - dettaglio -
Museo delle armi - dettaglio - foto dal sito www.museodellearmi.net

Il Museo delle armi e della tradizione armiera di Gardone Val Trompia nell’anno del decennale rinnova parte dell’allestimento e delle attrezzature informatiche grazie al contributo di Regione Lombardia relativo al bando sulla valorizzazione dei Musei pubblicato nel 2017.

Il bando in questione era finalizzato al miglioramento degli allestimenti permanenti; il Museo di Gardone ha così potuto completare il sistema di esposizione modulare che verrà utilizzato per un percorso didattico più razionale arricchito anche da illuminazione a LED che aiuterà a valorizzare meglio gli oggetti esposti.

L’apparato didattico che accompagna il visitatore sarà rinforzato con un PC con touch screen con contenuti multimediali a disposizione del visitatore e collegato ai siti di promozione culturale del territorio; nuovi monitor con materiali video che supportano la visita e nuovi pannelli bilingue integrano quelli già presenti per offrire ancora più autonomia a chi si accinge alla visita.

Il Museo è visitabile con i seguenti orari: martedì e mercoledì dalle 14:30 alle 18:30, giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 18:30, sabato dalle 9:00 alle 12:00; per informazioni 030831574, www.museodellearmi.net.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome