Miss Ciclismo, la più in gamba d’Italia è la bresciana Carola Raimondi

A trionfare è stata la 18enne di Toscolano Maderno, ma anche la seconda classificata (Greta Vianelli) viene dalla Leonessa

0
Carola Raimondi è Miss Ciclismo 2017
Carola Raimondi è Miss Ciclismo 2017

Miss Ciclismo 2017 è ancora una volta una bresciana: il concorso che premia le ragazze più “in gamba”, infatti, ha incoronato dal 18enne Carola Raimondi da Toscolano Maderno in provincia di Brescia. Ma in gara hanno ben figurato anche le altre bresciane, tanto che anche il secondo posto appartiene alla Leonessa.

Alle spalle della vincitrice della fascia di Miss Ciclismo e Casinò Saint-Vincent si è classificata, infatti, la 17enne Greta Vianelli da Brescia (fascia Guerciotti). Mentre la medaglia di bronzo è andata a Lucrezia Veronesi, 17 anni di Lido degli Estensi in provincia di Ferrara (fascia TWS). Per quanto riguarda invece la terza bresciana, la 21enne Simona Calabria (da non confondere con l’altra bella Sara Calabria) ha conquistato il quinto posto e la fascia Giro della Valle d’Aosta.

Il Premio della Critica è andato infine a Greta Vianelli (fascia Corals Room), mentre il Premio Eleganza Chiara Ferroni, 21 anni di Manno (Canton Ticino, fascia Castelli).

Miss Ciclismo, le partecipanti

Comments

comments

LEAVE A REPLY