La Poliambulanza chiude l’anno a 174 milioni di euro

Sul fronte dei pazienti, il 2017 si chiuderà a quota 32.100 (+1 per cento rispetto al 2016), a cui si sommano 393mila prestazioni ambulatoriali (+2,3 per cento)

0
L'ingresso dell'ospedale Poliambulanza di Brescia
L'ingresso dell'ospedale Poliambulanza di Brescia

Chiude a 174 milioni di euro, con una crescita del 2 per cento, il bilancio della Fondazione Poliambulanza di Brescia, guidata da Mario Taccolini. Soldi in gran parte (al 90 per cento) finanziati dal  Servizio Sanitario, anche se la Fondazione – nello spirito del no profit – ha pagato 6,8 milioni di attività non finanziate e messo sul piatto altri 13 milioni per investimenti.

Sul fronte dei pazienti, il 2017 si chiuderà a quota 32.100 (+1 per cento rispetto al 2016), a cui si sommano 393mila prestazioni ambulatoriali (+2,3 per cento). Positiva anche la tendenza degli accessi in Pronto Soccorso, che quest’anno fanno registrare un ulteriore +1,8 per cento (circa 83.700 in termini assoluti), con una media di 230 accessi al giorno.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome