Monte Baldo, morto escursionista 31enne

Le ricerche sono scattate poco dopo la mezzanotte e hanno visto all'opera gli uomini del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e quelli del 118

0
Il soccorso alpino in azione, foto da Cnsas
Il soccorso alpino in azione, foto da Cnsas

Tragedia il giorno della vigilia di Natale sul Monte Baldo dove un escursionista veronese residente a Peschiera del Garda è morto.

Stando a quanto scrive il quotidiano Bresciaoggi il giovane, che si era recato sul Monte Baldo per un’escursione, ha fatto perdere le sue tracce e non è più rientrato a casa. Il padre, allarmato, ha quindi deciso di avvertire i soccorritori per dare il via alle ricerche del figlio.

Le ricerche sono scattate poco dopo la mezzanotte e hanno visto all’opera gli uomini del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e quelli del 118. Il corpo del ragazzo è stato ritrovato attorno alle 3 di notte lungo un canale nelle vicinanze del Rifugio Telegrafo. Il 31enne, stando ai rilievi, è morto sul colpo, nonostante indossasse l’attrezzatura adatta, dopo essere scivolato.

Comments

comments

LEAVE A REPLY