Monte Baldo, morto escursionista 31enne

Le ricerche sono scattate poco dopo la mezzanotte e hanno visto all'opera gli uomini del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e quelli del 118

0
Il soccorso alpino in azione, foto da Cnsas
Il soccorso alpino in azione, foto da Cnsas

Tragedia il giorno della vigilia di Natale sul Monte Baldo dove un escursionista veronese residente a Peschiera del Garda è morto.

Stando a quanto scrive il quotidiano Bresciaoggi il giovane, che si era recato sul Monte Baldo per un’escursione, ha fatto perdere le sue tracce e non è più rientrato a casa. Il padre, allarmato, ha quindi deciso di avvertire i soccorritori per dare il via alle ricerche del figlio.

Le ricerche sono scattate poco dopo la mezzanotte e hanno visto all’opera gli uomini del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e quelli del 118. Il corpo del ragazzo è stato ritrovato attorno alle 3 di notte lungo un canale nelle vicinanze del Rifugio Telegrafo. Il 31enne, stando ai rilievi, è morto sul colpo, nonostante indossasse l’attrezzatura adatta, dopo essere scivolato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome