Desenzano, ordinanza del sindaco contro piccioni e uccelli acquatici: niente cibo

Per i trasgressori sono previste multe che vanno dai 25 ai 150 euro

0
Ordinanza contro uccelli acquatici e piccioni a Desenzano - www.bsnews.it
Ordinanza contro uccelli acquatici e piccioni a Desenzano - www.bsnews.it

E’ un’ordinanza piuttosto particolare quella del sindaco di Desenzano del Garda, , che ha di fatto aggiornato una vecchia delibera datata 1998 che vietava di offrire cibo agli uccelli acquatici.

La nuova ordinanza, oltre a porre un divieto verso gli uccelli acquatici, è estesa anche ai piccioni, riguarda sia la zona litoranea sia le strade vicine e serve a limitare l’eccessiva proliferazione e presenza di questi animali soprattutto in vista del periodo estivo. Per i trasgressori sono previste multe che vanno dai 25 ai 150 euro.

Come riporta il Giornale di Brescia, già nell’ordinanza del ’98, veniva segnalata la correlazione tra presenza di uccelli acquatici e la comparsa di un problema cutaneo denominato “dermatite del bagnante”, segnalata anche dall’Ats di Brescia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome