Bonifica Caffaro: appello ai parlamentari bresciani

L'ufficio di Presidenza della consulta per l'ambiente a nome di tutte le associazioni rivolge un appello a tutti i parlamentari bresciani affinchè si adoperino per il via alla bonifica

0
La sede Caffaro a Brescia
La sede Caffaro a Brescia

La Consulta per l’ambiente del comune di Brescia lancia un appello ai parlamentari bresciani affinchè intervengano perchè si dia avvio alle operazioni di bonifica del sito Caffaro.

«L’ufficio di Presidenza della consulta per l’ambiente a nome di tutte le associazioni aderenti rivolge un forte appello a tutti i parlamentari bresciani affinchè, in modo unitario e urgente, si adoperino verso i Ministri dell’ambiente e dell’economia per sbloccare l’attuale situazione di stallo; situazione che di fatto impedisce di appaltare il progetto ed iniziare le bonifiche del sito Caffaro entro il 2019. Riteniamo che l’avvio di tale procedura sia estremamente importante al fine di perseguire concretamente l’obiettivo di risanare una parte del territorio cittadino che subisce da tanti anni l’inquinamento da Pcb.»

Comments

comments

LEAVE A REPLY