Rudiano piange l’imprenditore dei bottoni Dario Bonetti

Bonetti era ricoverato all'ospedale Civile di Brescia per una malattia che non gli ha lasciato scampo. I funerali si terranno lunedì 1 gennaio alle 15

0
L'imprenditore Dario Bonetti di Rudiano
L'imprenditore Dario Bonetti di Rudiano

Tutta la comunità di Rudiano, nella Bassa Bresciana, piange Dario Bonetti, imprenditore nel settore delle macchine per bottoni scomparso giovedì pomeriggio all’età di 79 anni.

L’azienda di Bonetti – secondo quanto riporta il pezzo di Massimiliano Magli su Bresciaoggi – era nata nel 1923, di fronte all’abitazione attuale di famiglia, producendo bottoni in madreperla. Poi è decollata la fabbrica di via Lavoro e Industria, specializzata nella realizzazione di macchine per bottonifici.

Bonetti era ricoverato all’ospedale Civile di Brescia per una malattia che non gli ha lasciato scampo. I funerali si terranno lunedì 1 gennaio alle 15 a partire dalla casa del commiato di Chiari. Lascia la moglie Ester Facchetti e i fratelli Alberto, Diomira, Adele, Angela e Valentina.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome