Babygang in azione contro la pizzeria da Gianni: vetrina rotta e minacce

L'esercizio sarebbe stato preso di mira da un gruppo di adolescenti che - per bravata - hanno fatto irruzione nella sala urlando bestemmie e improperi

0
La vetrina rotta della pizzeria da Gianni di Brescia
La vetrina rotta della pizzeria da Gianni di Brescia

Babygang in azione il 30 dicembre in , a Brescia, nella nota pizzeria Da Gianni. Secondo quanto ricostruito da uno dei titolari sul gruppo Facebook Brescia che non vorrei, infatti, l’esercizio sarebbe stato preso di mira da un gruppo di adolescenti che – per bravata – hanno fatto irruzione nella sala urlando bestemmie e improperi.

I giovani, quindi, si sono dati alla fuga, inseguiti da uno dei titolari, che – dopo aver avvisato le forze dell’ordine – ne ha raggiunto uno. Ma dopo pochi minuti, per ripicca, attorno alla pizzeria si è creato un cerchio di una 20ina di adolescenti arrabbiati e minacciosi, che – con uno skateboard – hanno anche rotto una vetrina prima di darsi nuovamente alla macchia. Uno dei presunti responsabili del gesto, un giovane di origine straniera, è stato fermato dai Carabinieri in Corso Zanardelli: è minorenne.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome