Coppie parlamentari crescono: Crimi e Carinelli (M5S) aspettano un figlio

Crimi (classe 1972) è stato primo capogruppo cinquestelle al Senato. Ora, nel nuovo organigramma, è membro del comitato di garanzia. Mentre la compagna (classe 1980) è stata inserita nel collegio dei probiviri

1
I parlamentari bresciani Vito Crimi e Paola Carinelli hanno annunciato sui social che aspettano un figlio
I parlamentari bresciani Vito Crimi e Paola Carinelli hanno annunciato sui social che aspettano un figlio

Coppie parlamentari crescono. Con un post su Facebook, infatti, il senatore bresciano e la deputata bresciana Paola Carinelli hanno annunciato di aspettare un fglio. «Oggi inizia un nuovo anno. Sarà un anno speciale e ricco di novità, anche per noi tre. Auguriamo a tutti il meglio che la vita possa darvi, dal profondo del cuore. Vito e Paola», hanno dichiarato i due a mezzo social, ufficializzando di fatto il loro legame sentimentale.

Crimi (classe 1972) è stato primo capogruppo cinquestelle al Senato. Ora, nel nuovo organigramma, è membro del comitato di garanzia. Mentre la compagna (classe 1980) è stata inserita nel collegio dei probiviri. Due ruoli cardine e – secondo alcuni media – anche in conflitto di interessi, visto che i poteri dei due organismi si incrociano nel nuovo statuto del Movimento guidato da Grillo e Casaleggio Jr.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Lui nel Comitato di Garanzia, lei nel Collegio dei Probiviri, non resta che trovare un posticino nell’organigramma anche per il nascituro. Dopo il mitico slogan “uno vale uno” , si è passati al “due vale due” in attesa del “tre vale tre”. E’ il bello della democrazia diretta…

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome