Sentenza storica a Brescia: Michel è donna senza operazioni

I giudici, infatti, hanno disposto che la 32enne di Salò venga registrata all'anagrafe come donna pur essendo "tecnicamente" un maschio, non essendosi mai sottoposta ad alcun intervento chirurgico

0
Michel Del Miglio
Michel Del Miglio

“Il tribunale di Brescia, definitivamente pronunciando, attribuisce a Michel Delmiglio il sesso femminile e dispone la rettificazione dell’atto di nascita”. E’ una sentenza per certi versi storica – di certo la prima nel Bresciano – quella pronunciata nei giorni scorsi dal Tribunale di Brescia.

I giudici, infatti, hanno disposto che la 32enne di Salò venga registrata all’anagrafe come donna pur essendo “tecnicamente” un maschio, non essendosi mai sottoposta ad alcun intervento chirurgico. Insomma: per il Tribunale – che segue una giurisprudenza ormai consolidata in materia – non è il fisico a stabilire la differenza tra un uomo e una donna, ma la psiche. E Michel ha vinto la sua battaglia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome