E’ morto Giuseppe Odolini, il papà dei supermercati Italmark

Giuseppe Odolini, malato da tempo, aveva lasciato tutte le deleghe ai fratelli. Viveva in via Marone, in città. I funerali si terranno lunedì 15 gennaio, alle 15.30, nella chiesa di Sant'Afra

0
Uno dei punti di vendita di Italmark in Lombardia
Uno dei punti di vendita di Italmark in Lombardia

Lutto nel mondo dell’imprenditoria brescina. Nelle scorse ore, infatti, si è spento giuseppe Odolini. Un nome che suona famigliare a molti, perché – insieme ai cinque fratelli – negli anni Cinquanta era stato tra i fondatori della catena di supermercati Italmark.

Italmark è oggi presente nel Bresciano con 48 supermercati e controlla le insegne Zerbimark e Family Market, con punti di vendita nelle province di Cremona, Bergamo, Mantova e Verona. Ma non solo: la famiglia Odolini ha interessi in diversi settori, in particolare con i marchi Supermedia, Sportland e Stilnovo con un fatturato che si aggira intorno ai 500 milioni di euro.

Giuseppe Odolini, malato da tempo, aveva lasciato tutte le deleghe ai fratelli. Viveva in via Marone, in città. I funerali si terranno lunedì 15 gennaio, alle 15.30, nella chiesa di Sant’Afra.

Comments

comments

LEAVE A REPLY