Brescia, Cellino silura Marino: in panchina torna Boscaglia

Cellino non ha aspettato nemmeno la sfida di domenica contro l'Avellino e ha richiamato Roberto Boscaglia, esonerato lo scorso 11 ottobre

1
L'ex presidente del Cagliari Massimo Cellino
L'ex presidente del Cagliari Massimo Cellino

La notizia era nell’aria da ore, ma tutte le previsioni lasciavano intendere che il presidente del Brescia Massimo Cellino avrebbe aspettato almeno la sfida con l’Avellino. Così non è stato. L’imprenditore sardo – con una mossa a sorpresa – in serata ha licenziato il tecnico Pasquale Marino. Ma la decisione più clamorosa – secondo quanto riporta l’edizione on line del Giornale di Brescia – è stata quella del nuovo tecnico che guiderà il Brescia calcio.

Sulla panchina, infatti, Cellino ha richiamato Roberto Boscaglia, esonerato lo scorso 11 ottobre. Una mossa per risparmiare sullo stipendio, sostengono i maliziosi. Fatto sta che Boscaglia potrebbe far ritorno nella leonessa già stasera.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome