Incidente al tornio: 19enne muore nell’azienda di famiglia

Il giovane era arrivato agli Spedali Civili in eliambulanza. Le sue condizioni erano molto gravi

0
Eliambulanza in azione
Eliambulanza in azione

Non ce l’ha fatta Luca, il diciannovenne che ieri pomeriggio era stato protagonista di un grave infortunio nell’azienda di famiglia a Rovato.

Il giovane è morto agli Spedali Civili, dove era stato trasportato d’urgenza in eliambulanza e dove i medici hanno fatto il possibile per salvarlo. Le sue condizioni però erano molto gravi.

Luca Lecci, residente a Villa Carcina e figlio del titolare dell’Elettrotecnica LG di Rovato in cui è avvenuto il triste incidente, era rimasto incastrato con il maglione in un tornio. A chiamare i soccorsi è stato lo stesso padre del ragazzo, Fontano Lecci, cui è toccato assistere al terribile infortunio del figlio.

Comments

comments

LEAVE A REPLY