Forza Italia, Tironi già in campagna elettorale: Almici polemica

E' ancora polemica in Forza Italia in vista delle prossime elezioni regionali in attesa che si tenga il direttivo provinciale per decidere i nomi (fissato per giovedì scorso e poi rinviato)

2
Simona Tironi di Travagliato, candidata in Regione con Forza Italia
Simona Tironi di Travagliato, candidata in Regione con Forza Italia, foto da pagina Facebook ufficiale

E’ ancora polemica in Forza Italia in vista delle prossime elezioni regionali. In attesa che si tenga il direttivo provinciale per decidere i nomi (fissato per giovedì scorso e poi rinviato sine die), infatti, il vicesindaco di Travagliato (quota Gelmini) ha già iniziato la sua campagna elettorale via Facebook. E il sindaco di Bagnolo (romeliana e possibile candidata, con il timore però di rimanere fuori dalla lista) – secondo quanto risulta a BsNews.it – non ha mancato di farlo notare in una chat interna al partito.

“Vedo che anche senza il direttivo qualcuno il via libera lo ha già avuto. In bocca al lupo”, avrebbe scritto la Almici ai compagni di Forza Italia e al segretario provinciale . Il deputato Giuseppe Romele, sabato, aveva rilanciato pubblicamente la sua candidatura. Ma evidentemente i giochi sono ancora ben lontani dall’essere chiusi. Come le polemiche.

Comments

comments

2 Commenti

  1. Questa invece è sponsorizzata da un altro, anzi altra, talent scout? E il pubblico, cioè i votanti, sono lì in spasmodica attesa ad aspettare di votare…. Tanto se non vengono imposte la gente non le vota. Proprio come con le canzonette: lanci sul mercato (sottostante) il primo imbecille che ti sta simpatico, magari stonato ma carino con te, e la gente abbocca…

    • Poichè con tanto simbolo e indicazione di voto, è a tutti gli effetti campagna elettorale quella lanciata della Sig.ra Tironi, ancorchè su facebook. Ma lo si può fare solo a partire da trenta giorni prima del voto. Temo che sia stata mal consigliata e che immeditamente vada sanzionata. Provvedo personalmente.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome