Blitz delle unità cinofile: tra i libri di scuola trovano hashish e marijuana

I carabinieri della stazione Sant'Eustacchio e della Compagnia di Brescia, supportati dalle unità cinofile di Orio al Serio, hanno portato a termine diversi controlli nelle scuole

0
Carabinieri
Carabinieri

Hashish e marijuana tra libri, quaderni e appunti di scuola.

Tre ragazzi tra i 17 e i 20 anni sono stati trovati con alcune dosi di sostanze illegali negli istituti superiori della zona nord di Brescia.

Stando a quanto riportano alcuni media locali, sarebbero stati gli stessi istituti frequentati dai giovani, e insieme alcuni genitori premurosi, a far giungere le segnalazioni alle forze dell’ordine di Brescia. I carabinieri della stazione Sant’Eustacchio e della Compagnia di Brescia, supportati dalle unità cinofile di Orio al Serio, hanno portato a termine diversi controlli nelle scuole.

L’esito dell’indagine ha portato alla denuncia di un giovane di 20 anni, che aveva con sè 4 dosi di hashish. Altri due ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti dopo essere stati trovati in possesso di un grammo di marijuana: si tratta di un 17enne di San Zeno e un 18enne del Pakistan residente a Calcinato.

Continua così la lotta delle forze dell’ordine contro lo spaccio, soprattutto nelle vicinanze di parchi e scuole, dove recentemente sono stati eseguiti alcuni arresti. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome