Politiche, 10 volte meglio senza firme: saltano Brescia e Bergamo

I simpatizzanti al lavoro nel collegio di Brescia sono riusciti nell’impresa di raccogliere oltre 480 firme, mentre Bergamo non ha raggiunto la soglia prevista. Questo, per effetto dei meccanismi della legge elettorale, impedirà così a entrambe le liste di partecipare alle elezioni del 4 marzo

0
Loris Garau di Dexanet
Loris Garau di Dexanet

Il movimento 10 volte meglio sarà una delle possibili scelte alle prossime politiche per la metà degli italiani, ma “purtroppo il simbolo non sarà presente nella circoscrizione Lombardia 3, che raggruppa le città di Brescia e Bergamo”. Ad annunciarlo è una nota del movimento che spiega: “I simpatizzanti al lavoro nel collegio di Brescia sono riusciti nell’impresa di raccogliere oltre 480 firme, mentre Bergamo non ha raggiunto la soglia prevista. Questo, per effetto dei meccanismi della legge elettorale, impedirà così a entrambe le liste di partecipare alle elezioni del 4 marzo”.

“Il capolista di Brescia Loris Garau e gli altri due candidati bresciani, Giorgio Delbarba e Riccardo Zanini – prosegue il comunicato – vogliono ringraziare tutti i volontari che si sono spesi per permettere il raggiungimento della raccolta firme su Brescia e provincia in sole due settimane. Un grande risultato, che si è reso possibile anche grazie ai certificatori che ci hanno accompagnato con grande disponibilità durante questo percorso”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY