Brescia, piccolo errore diventa gigante sullo striscione… – GUARDA LA FOTO

La pubblicità gigante della mostra dedicata a Picasso, De Chirico e Morandi contiene un piccolo refuso, prontamente segnalato da un utente del gruppo Facebook Brescia che non vorrei

0
Lo striscione con l'errore in corso Zanardelli
Lo striscione con l'errore in corso Zanardelli, foto da Facebook

Un errore può capitare a chiunque. Ma non capita spesso di trovarselo stampato per diversi metri di lunghezza, in uno dei luoghi simbolo della città. E’ quanto accaduto a Brescia dove lo striscione che pubblicizza la mostra dedicata a Picasso, De Chirico e Morandi contiene un piccolo refuso, prontamente segnalato da un utente del gruppo Facebook Brescia che non vorrei. Sulla pubblicità gigante, infatti, si legge che in mostra ci sono 100 “capovlavori” (sic): una “v” di troppo scappata dalla tastiera che ora costringerà la Loggia a sostituire lo striscione. Nella speranza che questa volta chi di dovere rilegga prima di pubblicare.

Lo striscione con l'errore in corso Zanardelli
Lo striscione con l’errore in corso Zanardelli, foto da Facebook

Comments

comments

LEAVE A REPLY