Cultura, Castelletti: la priorità ora è il museo delle scienze

Il vicesindaco con delega alla Cultura - in un'intervista rilasciata a Eugenio Barboglio su Bresciaoggi - indica nella sede culturale di via Federico Ozanam una delle priorità di Palazzo Loggia per il prossimo quinquennio

0
POLITICA A BRESCIA - Laura Castelletti (vicesindaco di Brescia) - diritti Andrea Tortelli

Obiettivo: . Ad annunciarlo è il vicesindaco con delega alla Cultura , che – in un’intervista rilasciata a Eugenio Barboglio su Bresciaoggi – indica nella sede culturale di via Federico Ozanam una delle priorità di Palazzo Loggia per il prossimo quinquennio. Un obiettivo ambizioso, visto che il Museo delle scienze, uno dei pochi presidi culturali non ancora trasferiti alla Fondazione Brescia Musei, è da anni la cenerentola della cultura bresciana. E nel frattempo – in attesa che gli elettori eleggano la nuova giunta, a maggio – permane anche il dubbio sulla sua collocazione, visto che in molti lo vorrebbero in un luogo più centrale, lasciando lo spazio attuale al vicino ospedale Città di Brescia.

Nell’intervista, Castelletti si dice inoltre certa che Brescia Musei troverà gli sponsor per sostenere la mostra di Tiziano e annuncia che il festival della fotografia slitterà a maggio per evitare sovrapposizioni con la Pinacoteca.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome