Brescia, vittoria fondamentale nello scontro diretto con la Ternana: finisce 3-1

Per la squadra del presidente Cellino è il terzo risultato utile consecutivo, la seconda vittoria casalinga consecutiva e sono tre punti che fanno uscire il Brescia dalla zona play-out

0
Gastaldello esulta dopo il gol del momentaneo 1-0 - foto da www.bresciacalcio.it
Gastaldello esulta dopo il gol del momentaneo 1-0 - foto da www.bresciacalcio.it

Era una partita da ‘vietato sbagliare’ e questa volta il Brescia non ha sbagliato: nello scontro diretto con la Ternana, giocatosi al Rigamonti e valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie B, gli uomini di mister Boscaglia hanno vinto 3-1.

A sbloccare l’incontro nel primo tempo, dopo 19′ ci pensa Gastaldello (al primo centro stagionale) che in mischia raccoglie la sponda del nigeriano Okwonkwo e insacca in rete. I rossoverdi provano subito a rimettere in parità il risultato ma le rondinelle si chiudono bene e vanno negli spogliatoi in vantaggio.

Nella ripresa il minuto da cerchio rosso è ancora il 19esimo: il classe 2000 Tonali inventa un filtrante per Ernesto Torregrossa che si trova a tu per tu con l’estremo difensore avversario e, a quel punto, lo supera con un tocco sotto che vale il 2-0. Sembra fatta ma la compagine umbra, dopo un paio di minuti, riapre i giochi con il suo cannoniere: il Brescia pasticcia e Montalto, con un tap-in, sigla il 2-1. I bianco-azzurri richiudono il match all’81esimo: Caracciolo prova a servire Torregrossa, il numero 7 nel duello aereo non tocca il pallone che finisce però alle spalle dove c’è il nuovo arrivato Spalek che, con freddezza, batte Plizzari firmando il 3-1.

Per la squadra del presidente Cellino è il terzo risultato utile consecutivo, la seconda vittoria casalinga consecutiva e sono tre punti che fanno uscire il Brescia dalla zona play-out.

BRESCIA (4-2-3-1): Minelli; Coppolaro, Somma, Gastaldello, Curcio; Martinelli, Tonali; Furlan ( 16’st Spalek), Torregrossa, Embalo ( 36’st Bisoli); Okwonkwo ( 25’st Caracciolo).
A disposizione: Pelagotti, Ndoj, Meccariello, Longhi, Cancellotti.
Allenatore: Boscaglia.

TERNANA (3-4-1-2): Plizzari; Vitiello, Signorini, Valjent; Statella, Paolucci, Angiulli ( 34’st Piovaccari), Defendi; Tremolada; Carretta, Montalto.
A disposizione: Sala, Favalli, Ferretti, Gasparetto, Zanon, Signori, Bordin, Varone, Albadoro, Finotto, Repossi.
Allenatore: Mariani.

Arbitro: Minelli di Varese
Ammoniti: Paolucci (T), Embalo (B), Defendi (T), Statella (T), Gastaldello (B), Minelli (B), Signorelli (T).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome