Successo importante per il Brescia: a Foggia vittoria di rimonta

Allo Zaccheria di Foggia il Brescia vince 2-1 una partita iniziata in svantaggio e recuperata grazie ad una prestazione convincente

0
Foggia Brescia
Jenni Generale
Jenni Generale

di Jenni Generale – Allo Zaccheria di Foggia il Brescia vince 2-1 una partita iniziata in svantaggio e recuperata grazie ad una prestazione convincente.

Prima occasione per le Rondinelle al 3’, su corner di Torregrossa, Nicastro devia. Poche le occasioni, squadre corte e che si studiano. Per vedere un’altra occasione chiara bisogna attendere il 32’ con un lancio di Coppolaro in area piccola per Caracciolo, che davanti al portiere non riesce ad insaccare. Al 36’ Nicastro da lunga distanza ci prova, ma non inquadra la porta. Un minuto dopo il vantaggio del Foggia: ancora Nicastro appoggia in rete il tiro di Mazzeo. Nei 3’ di ripresa le Rondinelle vicine al pareggio con Caracciolo che ci prova di testa, ottimo l’intervento di Guarna.

Nel secondo tempo il Foggia prova a raddoppiare con l’ex Zambelli, servito da Mazzeo, ma sbaglia davanti a Minelli. Da qui in poi si fa più evidente la supremazia del Brescia: Torregrossa passa centralmente per Martinelli, ma è bravo Guarna ad opporsi. Al 16’ punizione di Caracciolo centrale dal limite dell’area. Tiro ben calibrato, ma la barriera blocca. Su calcio d’angolo seguente Ndoj sfiora il pareggio. Pareggio che comunque arriva al 13’: Torregrossa di convinzione segna il suo ottavo centro stagionale. L’attaccante siciliano al 19’ procura un rigore per le Rondinelle. Caracciolo non sbaglia, e Brescia in vantaggio. La squadra bresciana è brava a controllare il vantaggio fino alla fine. Solamente nel corso dei minuti di recupero il Foggia si fa seriamente avanti, ma Minelli è bravo tra i pali a salvare il risultato.

CAMPIONATO SERIE B ConTe.it 2017/18 – 27^ giornata

FOGGIA-BRESCIA 1-2

Marcatori: 37′ Nicastro (F), 68′ Torregrossa (B), 75′ Rig. Caracciolo (B)

FOGGIA (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Zambelli, Agnelli, Greco ( 26’st Fedato), Scaglia ( 8’st Gerbo), Kragl; Mazzeo, Nicastro ( 26′ st Duhamel).
Allenatore:Stroppa

A disposizione: Noppert, Figliomeni, Calabresi, Rubin, Martinelli, Celli, Ramè, Beretta, Floriano).

BRESCIA (4-4-2): Minelli; Coppolaro, Somma, Gastaldello, Curcio; Furlan, Ndoj ( 34’st Bisoli), Martinelli, Embalo ( 15’st Spalek); Torregrossa ( 38’st Tonali), Caracciolo. Allenatore: Boscaglia

A disposizione: Pelagotti, Meccariello, Longhi, Cancellotti, Cortesi).

Arbitro: Sig.Piscopo di Imperia.
Angoli: 7-4.
Ammoniti: Gastaldello (B), Greco (F), Gerbo (F), Tonucci (F), Furlan (B), Coppolaro (B)
Recupero: 3’p.t.- 4’s.t.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome