Preso con la droga: pusher recidivo aveva diverse identità false

Questa notte all'1, un equipaggio della Squadra Volante del Commissariato Carmine, ha controllato un uomo che passeggiava in Via Val Saviore

2
Spaccio di cocaina a Brescia, foto generica dal web
Spaccio di cocaina a Brescia, foto generica dal web

Questa notte all’1, un equipaggio della Squadra Volante del Commissariato Carmine, ha controllato un uomo che passeggiava in Via Val Saviore. L’immigrato, risultava sprovvisto di documento d’identità ma in possesso di una carta di soggiorno rilasciata in Portogallo. Il documento, però, è risultato essere falso.

L’uomo, accompagnato in Questura, è stato identificato in G.M nato in Senegal nel 1982 sottoposto ad ulteriori accertamenti a suo carico risultano numerosi alias oltre, ad un ordine di carcerazione del 2014. Sottoposto a perquisizione personale, nelle sue tasche sono state trovate 24 palline di cocaina per un peso di circa 17 grammi e di 300 € in contanti. Pertanto l’uomo è stato arrestato.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome