Elezioni, Almici (Fratelli d’Italia) si appella gli indiani – GUARDA IL VIDEO

Mentre Viviana Beccalossi tuona contro gli immigrati (l'ultimo caso è quello della visita di Mario Balotelli al centro Pampuri) nel suo partito c'è chi lancia un appello pubblico per avere i loro voti

4
Giuseppe Romele e Cristina Almici, nell'appello al voto via web
Giuseppe Romele e Cristina Almici, nell'appello al voto via web

Mentre Viviana Beccalossi tuona contro gli immigrati (l’ultimo caso è quello della visita di Mario Balotelli al centro Pampuri) nel suo partito c’è chi lancia un appello pubblico per avere i loro voti.

Sta circolando nella Bassa Bresciana, infatti, un video appello alla comunità singh di , sindaco uscente di Bagnolo e candidata in Regione con Fratelli d’Italia dopo la mancata investitura in Forza Italia (BsNews fu il primo giornale a pubblicare la notizia). La Almici – nel filmato intitolato “Il coraggio del fare-Italy” – viene introdotta da Kulwinder Singh (il nome compare in sovraimpressione) e accompagnata dal deputato uscente di Forza Italia . Tutto con il simbolo di Fdi in bella vista e un sottofondo di tamburi tribali incessante.

Il sindaco di Bagnolo, che mostra uno sguardo un po’ spaesato, viene presentata in lingua locale dal suo accompagnatore (rigorosamente in turbante), quindi Romele indica la scheda con il simbolo di Fratelli d’Italia e il nome della Almici, che conclude il video con una richiesta di voto – ovviamente un po’ traballante nella pronuncia – nella lingua degli ospitanti.

Un filmato curioso – scovato da BsNews – che non è dato sapere quanto stia circolando e che qualcuno ha anche ipotizzato essere un fake. Ma i dubbi sulla veridicità, nel guardarlo, sono pochi.

NEL POMERIGGIO, SUL VIDEO, SONO ARRIVATE LA REPLICA DELLA ALMICI E LE CRITICHE DELLA DESTRA.

IL VIDEO CON L’APPELLO DI CRISTINA ALMICI

Comments

comments

4 Commenti

  1. Beh, sarà anche brava come amministratore questa Almici, ma i…fratelli d’Italia con i cugini indiani pur di accaparrarsi qualche preferenza, fa sorridere. E anche Romele, fatto fuori da Forza Italia dopo un onorata carriera sopratutto democristiana, che si rivede fra induisti e buddhisti, fa invece molta tristezza…

    • Bisogna leggersi con calma il programma della Meloni, sorella d’Italia, per aver davvero paura delle soluzioni proposte sul tema immigrazione. Ma, si sa, in chiusura di campagna elettorale è lecito sparare tutte le cartucce, molte delle quali…a salve.

  2. Francamente non so che dire di questo appello dell’almici ai singh. Forse sbaglia. Non so. Che abbia deciso di candidarsi in regione quando ha dimostrato ampiamente di aver ben governato il paese sia nella prima tornata che in questa ed è molto amata dalla gente del posto proprio perchè capace, non si capisce, anche nei confronti dei suoi cittadini che si vedrebbero privati di un sindaco davvero in gamba.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome