Apre a Brescia CAYU: il primo store italiano per comprare l’auto online

Unire lo shopping online e off-line si può: attraverso una piattaforma intuitiva e l’aiuto di personal shoppers e di CAYUKI, il robot umanoide con intelligenza artificiale

0
Apertura Cayu store a Brescia
Apertura Cayu store a Brescia - foto da ufficio stampa

Acquistare l’auto diventa una vera e propria esperienza digitale: apre a Brescia, all’interno del centro commerciale ELNÒS di Roncadelle, il primo CAYU-Store in Italia.

 

Dopo la Germania, è l’Italia il secondo paese che lancia il marchio Cayu (Car for you): un’esperienza innovativa che combina lo shopping on-line e off-line portando la vendita e l’acquisto dell’automobile direttamente nei luoghi di maggior afflusso.

E quando si parla di automobili, si sa, Brescia non si sottrae mai.

Inizia così, con una concessionaria digitale all’interno del centro commerciale ELNÒS Shopping di Roncadelle, una nuova era rivoluzionaria. Lo store CAYU è comodo e va incontro alle abitudini e alle esigenze delle persone. L’orario di apertura segue quello del centro commerciale: aperto 7 giorni su 7, 12 ore al giorno non-stop.

Alla comodità si aggiunge la semplicità e l’immediatezza dell’online: CAYU dispone di monitor touch dove è possibile effettuare il processo di configurazione dell’auto, definire il preventivo e finalizzare l’acquisto. Il tutto avviene attraverso una piattaforma digitale online intuitiva, progettata con le logiche dei più performanti siti e-commerce che permette al cliente di scegliere e acquistare un’auto in pochi semplici passaggi, partendo dal budget ipotizzato, modificando e variando liberamente i parametri sino a raggiungere il perfetto equilibrio in relazione all’auto desiderata.

Sei personal shoppers – gli “Insider” – sono a disposizione nello Store per accompagnare e assistere il cliente in tutte le fasi compreso il Test Drive che può essere effettuato direttamente nell’area esterna allestita appositamente e attrezzata per offrire a breve anche i servizi di manutenzione e riparazione.

A fianco dei consulenti c’è Cayuki, un robot dotato di Intelligenza Artificiale, istruito per colloquiare con i visitatori fornendo informazioni sui prodotti e sui servizi Opel.

Si procede con velocità: CAYU Brescia garantisce che la nuova auto venga consegnata nel giro di pochi giorni e il cliente, nel caso in cui non fosse soddisfatto del suo acquisto, ha ben 20 giorni di tempo per restituirla, senza oneri. Ma non è questa l’unica garanzia: se nel periodo tra la firma del contratto e la consegna della vettura il cliente trova un’offerta migliorativa, a pari condizioni di prodotti e servizi, CAYU Brescia garantisce l’adeguamento dell’offerta affinché risulti la migliore sul mercato.

Alla cerimonia di apertura del CAYU store all’interno del centro commerciale ELNÒS Shopping di Roncadelle ha partecipato Andrea Ciucci, Direttore Vendite Opel Italia, che ha dichiarato «CAYU è un nuovo modo di concepire l’acquisto dell’auto andando incontro alle esigenze dei clienti che vogliono ottimizzare il proprio tempo e quindi desiderano un acquisto che sia veloce, semplice e sicuro. Insieme all’imprenditore Barchetti che è anche nostro concessionario Autentika di Brescia, abbiamo elaborato un’esperienza di vendita innovativa, che non cambia la nostra strategia di distribuzione, ma che ha l’obiettivo di massimizzare ancor di più la soddisfazione del cliente”.

 

CAYU Brescia è gestito dal Gruppo Barchetti, uno dei concessionari più grandi in Italia. “Sono orgoglioso di rappresentare CAYU in Italia. Il format CAYU- dichiara Andreas Barchetti, Presidente dell’omonimo gruppo, è assolutamente innovativo. CAYU abbina la semplicità e l’immediatezza dello shopping online alla concretezza di un’esperienza reale, superando quelle che sono le perplessità di ogni acquisto on-line ovvero la sicurezza e la mancanza di rapporto personale. Il cliente viene seguito da consulenti personali in tutte le fasi dell’acquisto on – e offline, sia prima sia dopo l’acquisto”.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome