Brescia sconfitto 2-1 al Piola di Novara

di Jenni Generale

0
Brescia Calcio - Foto da sito ufficio Brescia Calcio
Brescia Calcio - Foto da sito ufficio Brescia Calcio

Tre punti preziosi persi per il Brescia, che esce sconfitto per 2-1 dal Piola di .

Comincia in avanti il Novara, che al 6’ vede davanti Di Mariano, che si accentra e calcia di destro. Palla di poco fuori. Sempre Novara al 14’: stavolta è Orlandi che prova a calciare di destro, Minelli riesce a parare. Al 20’ si fa seriamente in avanti il Brescia con Embalo, che con un gran tiro sfiora la traversa. Al 26’ Rondinelle in avanti con Embalo, che in contropiede serve Bisoli. Il centrale del Brescia però perde l’attimo. Occasione del vantaggio solo rimandata, perché è lo stesso Bisoli ad insaccare al 32’ su lancio di Tonali. Primo tempo che finisce con il Novara in avanti, ma il tentativo di Gulubovic viene annientato da Tonali.

Nel secondo tempo entra in campo un irriconoscibile Brescia, che già al 5’ permette a Di Mariano di tirare indisturbato, ma il Novarese non centra lo specchio della porta. Un minuto dopo è pareggio: Puscas dopo aver colpito di testa due volte batte Minelli. Il Novara non si accontenta e al 13’ passa in vantaggio con Sansone: palla in profondità di Calderoni, difesa bresciana inesistente e vantaggio della squadra di casa. Al 23’ Bisoli prova a rimettere la situazione in parità, ma il suo tiro su cross di Martinelli esce di poco. Sei i minuti di recupero, con il Brescia ci prova poco e senza convinzione. Tre punti meritati dalla squadra di casa.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome