Teatro Grande: vietato l’ingresso agli adulti non accompagnati

Sabato 17 marzo, dalle 15.00 alle 18.30, torna l’attesissimo appuntamento con “Il Grande per i Piccoli”

0
Lo spettacolo Babayaga
Lo spettacolo Babayaga

Vietato l’ingresso agli adulti non accompagnati da bambini è il leitmotiv che accompagna la settima edizione dell’iniziativa che da sempre rappresenta un modo assolutamente innovativo di avvicinare i più piccoli al mondo del e ai linguaggi della contemporaneità.

Anche per questa occasione professionisti di varie discipline metteranno a disposizione le loro capacità per il mondo dell’infanzia.

I diversi appuntamenti che comporranno il pomeriggio del 17 marzo si distribuiranno nei vari spazi del Teatro: non solo la Sala Grande, ma anche il Ridotto, la Saletta Butterfly, il Salone delle Scenografie, la Saletta della Deputazione e la Sartoria teatrale faranno da cornice a laboratori, installazioni, spazi giochi e performance per i più piccoli.
Dalle 15.00 alle 18.30 sono previsti sette laboratori, una zona playroom e uno spettacolo per bambini.

Nel settecentesco foyer del Teatro i piccoli visitatori potranno divertirsi con i laboratori “Play!” e “Aliossi, or a set of moving bodies #2”, rispettivamente curati dall’associazione musicale Musicamorfosi e da Enrico Malatesta, percussionista dedito alla ricerca sul suono in relazione con spazio e movimento.

In Saletta Butterfly il pubblico troverà invece “Cine-Mini” in cui il team di Diorama Magazine propone ai piccoli sperimentatori un nuovo modo di creare un piccolo set cinematografico. Dal Ridotto si potrà poi accedere al Salone delle Scenografie dove bambini e famiglie troveranno ad attenderli i laboratori “Aletrworlds” del designer italiano Matteo Cibic e “Carta in scena!” curato da due artisti provenienti dal mondo della scenografia.

Sempre in Salone delle Scenografie sarà disponibile per i più piccoli lo spazio giochi “Playroom” realizzato in collaborazione con la Città del Sole.

Nuovo spazio da scoprire quest’anno sarà la storica Saletta della Deputazione che ospiterà il laboratorio “Dia.Tonica” con il musicista Emanuele Maniscalco. Nello spazio della Sartoria teatrale sarà allestito “Immaginario animale / Animale immaginario” un laboratorio – realizzato dallo studio di design Dossofiorito – che richiederà ai partecipanti di confrontarsi con il mondo animale in una suggestiva ambientazione.

Nella Sala delle Statue sarà posizionato il punto di accoglienza dove poter anche effettuare le prenotazioni per i laboratori ad iscrizione obbligatoria (“Cine-Mini”, “Dia.Tonica”, “Immaginario animale/Animale immaginario”).

Ultimo appuntamento del pomeriggio è previsto in Sala Grande alle 17.30 e sarà lo spettacolo “Babayaga” della compagnia TPO, una delle più importanti compagnie di teatro per l’infanzia i cui spettacoli sono rappresentati in tutto il mondo. La compagnia italiana TPO ha messo questa celebre fiaba russa in una chiave contemporanea, usando la danza, musiche originali e soprattutto le sontuose illustrazioni di Rébecca Dautremer proiettate in grande formato su tutta la scena. Lo spettacolo propone un viaggio immaginario ispirato al suo universo visivo, alle sue figure dominate dal rosso, al suo tratto colto e seducente. Da questo mondo pittorico nascono i paesaggi e i personaggi di una fiaba che vede nella figura dell’orchessa l’archetipo di una cattiveria minacciosa e inquietante ma che può essere sconfitta se si agisce uniti; è questo il messaggio morale che s’intende trasmettere. Due danzatrici, con la leggerezza di due farfalle, guidano il pubblico in un racconto senza parole, composto da paesaggi emotivi, giochi musicali ricchi di effetti scenici creati grazie all’uso, discreto e invisibile, di sensori e tecnologie interattive.

I biglietti per partecipare all’iniziativa Il Grande per i Piccoli sono in vendita esclusivamente alla Biglietteria del (mar-ven 13.30-19.00, sab 15.30-19.00. Il giorno dell’evento la Biglietteria sarà aperta dalle ore 13.30):

  • intero €10
  • ridotto under11 €3
  • ingresso gratuito fino ai 3 anni

È possibile prenotarsi ai laboratori ad iscrizione obbligatoria esclusivamente al punto informazioni all’interno del Teatro Grande il giorno dell’evento.

Il Grande per i Piccoli è rivolto prevalentemente a bambini under11.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome