An Brescia ancora in viaggio: contro Florentia il prossimo match

«Arriviamo in fondo a otto giorni davvero intensi – dichiara il team manager biancazzurro, Brando Dian - e dovremo esprimerci con intelligenza, trovando gli stimoli necessari a giocare con attenzione"

0
An pallanuoto Brescia
An pallanuoto Brescia

Ancora in viaggio l’An Brescia: dopo e Dubrovnik, è Firenze la meta che chiude questa serie di trasferte consecutive in soli otto giorni. Domani, alle 18, il sette di sarà alla piscina Nannini per incontrare la Rari Nantes Florentia, nella diciottesima giornata di campionato. Tra spostamenti e impegni in acqua, parecchie energie (a , la vittoria non agevole col Posillipo, l’altroieri il duro match con lo Jug, a cui è seguito un viaggio di ritorno piuttosto complicato) se ne sono andate e, per domani, i biancazzurri sono pronti a richiamare le forze necessarie a riprendere, nel migliore dei modi, il proprio cammino nella rassegna tricolore.

Da neopromossa, la Florentia compone il terzetto (insieme a Lazio e Catania) di centro classifica, con non tantissimi punti (4 per la precisione) di margine dalla zona playout (il Bogliasco, a quota 16, è il diretto inseguitore); dunque, al di là del fatto di giocare in casa, il team di Tofani è un avversario con parecchie motivazioni e Presciutti e compagni troveranno un altro valido banco di prova per portare avanti la crescita del gruppo.

«Arriviamo in fondo a otto giorni davvero intensi – dichiara il team manager biancazzurro, Brando Dian -, e, anche se magari la condizione non sarà delle migliori, dovremo esprimerci con intelligenza, trovando gli stimoli necessari a giocare con attenzione. Anche se il nostro potenziale è maggiore, dovremo comunque essere bravi a trovare le sinergie che servono a far valere le nostre qualità, evitando errori e sviste e colpendo ogni volta che ce ne sarà l’occasione; sono convinto che i giovani avranno ampi spazi e questo sarà di grande utilità affinchè diventino sempre più parte integrante del collettivo».

La partita sarà in diretta radiofonica sul sito di Radio Brescia Sport.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome