Brescia, neomamma sbadata dimentica chiavi e bimbo in auto…

Se l'è cavata con un grande spavento una neomamma bresciana, che nelle scorse ore - in via XX Settembre, a Brescia - ha chiuso la portiera dell'auto dimenticando le chiavi sul sedile

1
Una bimba in auto, foto generica dal web
Una bimba in auto, foto generica dal web

Se l’è cavata con un grande spavento una neomamma bresciana, che nelle scorse ore – in via XX Settembre, a Brescia – è stata vittima della propria sbadataggine. La donna, infatti, ha accostato la portiera della propria auto facendo scattare la chiusura automatica. Peccato che sul sedile ci fossero ancora le chiavi del mezzo. E non solo. Chiuso dentro, infatti, c’era anche il figlioletto di circa un anno di età.

La donna ha vissuto istanti di panico. Poi – secondo quanto riferiscono diverse fonti giornalistiche – ha chiamato i numeri di emergenza chiedendo di aiutarla. Sul posto sono arrivati dopo pochi minuti i vigili del fuoco, che hanno aperto l’automobile senza provocare danni e liberato il piccolo restituendolo alle cure amorevoli della madre. Una storia a lieto fine che è testimonianza del grande – e spesso silenzioso – lavoro quotidiano di forze dell’ordine, soccorritori e vigili del fuoco.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome