Paura sulle piste da sci: bimba di 9 anni salvata dall’elisoccorso

La bambina aveva riportato un importante trauma alla gamba, ma soprattutto - secondo quanto riferisce una nota della Polizia - faceva fatica a restare sveglia, circostanza che ha preoccupato i presenti e spinto i soccorritori ad adottare misure straordinarie

0
elisoccorso, eliambulanza
E' intervenuto l'elisoccorso

Nella mattinata di ieri si è verificato un incidente lungo la pista “Panoramica” di Montecampione. Gli sciatori della Polizia di Stato sono incappati in un infortunio appena avvenuto, che ha visto coinvolta una bimba di nove anni, trovata sul margine destro della pista, supina su un fianco che lamentava un forte dolore alla gamba destra. La piccola sciatrice non aveva notato alcuni cumuli di neve che ne hanno provocato la caduta.

La bambina aveva riportato un importante trauma alla gamba, ma soprattutto – secondo quanto riferisce una nota della Polizia – faceva fatica a restare sveglia, circostanza che ha preoccupato i presenti e spinto i soccorritori ad adottare misure straordinarie. Anziché procedere al trasporto su slittino, infatti, gli agenti hanno optato per la richiesta dell’intervento dell’elisoccorso, per cui è stato disposta la piazzola di atterraggio, dopo avere opportunamente immobilizzato la piccola.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome