Alpinista esperto precipita e muore sotto gli occhi dell’amica

Non ce l'ha fatta Francesco Nota Rodari, alpinista esperto che aveva scalato tutte le 82 cime delle Alpi sopra i 4mila metri e che ha perso la vita sabato in Valcamonica, mentre stava percorrendo con un'amica Gocce di felicità

0
Francesco Rota Nodari, Franz, morto in un incidente in Concarena
Francesco Rota Nodari, Franz, morto in un incidente in Concarena

Non ce l’ha fatta Francesco Nota Rodari, alpinista esperto che aveva scalato tutte le 82 cime delle Alpi sopra i 4mila metri e che ha perso la vita sabato in Valcamonica, mentre stava percorrendo con un’amica  Gocce di felicità, la via appena tracciata sulla Concarena dall’amico Mattia Pagliari.

Con la compagna di cordata, anche lei alpinista esperta, stava scendendo da Ono San Pietro. Per cause in corso di accertamento, l’uomo è scivolato per circa 200 metri. Il trauma della caduta non gli ha lasciato scampo. La donna invece è rimasta in parete, per poi scendere in autonomia.

L’allertamento da parte della Centrale operativa è giunto intorno alle 9:30. Impegnate le squadre territoriali della Stazione di Breno e di Media Valle della V Delegazione Bresciana. In quota c’erano nebbia e nevischio ma poi l’elicottero è riuscito a raggiungere il posto dell’incidente, con l’équipe medica e i tecnici del CNSAS. La salma è stata recuperata e portata nella camera mortuaria dell’ospedale di Esine.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome