Nuova odissea per i pendolari: treno preso a sassate, vetri rotti e corsa fermata

Un treno pendolari è stato colpito a sassate tra Greco Pirelli e Sesto San Giovanni: i sassi hanno distrutto le finestre e colpito le porte del treno. A darne notizia è una nota del Codacons arrivata pochi minuti fa in redazione

0
Treno preso a sassate
Treno preso a sassate

Un treno pendolari è stato colpito a sassate tra Greco Pirelli e Sesto San Giovanni: i sassi hanno distrutto le finestre e colpito le porte del treno. A darne notizia è una nota del Codacons arrivata pochi minuti fa in redazione.

La corsa, informa l’associazione dei consumatori, è stata successivamente soppressa ed i passeggeri – tra cui pare non mancassero i pendolari bresciani – sono stati costretti a scendere, terrorizzati, dal treno per aspettare il successivo.
“Non è purtroppo il primo caso che leggiamo di teppisti e criminali che si divertono a prendere a sassate i che transitano in quella zona – scrive il Codacons – Bisogna intervenire subito perché venga garantita la sicurezza e la salute dei pendolari e di coloro che prestano la propria attività lavorativa sui . Subito – incalzano i consumatori – richiesta di installazione di telecamere di videosorveglianza per monitorare la zone ed identificare i responsabili.”

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome