Tragedia in galleria a Iseo: domani i funerali del 19enne Braian Morandi

Si terranno domani i funerali di Braian Morandi, il 19enne di Paratico che ha perso la vita in un incidente mortale avvenuto in galleria a Iseo. L'ennesimo. Il rito funebre si terrà dalle 15 nella chiesa parrocchiale di Paratico partendo dalla sua abitazione, in via Malighetti

2
Il 19enne Braian Morandi, morto in un tragico incidente in galleria
Il 19enne Braian Morandi, morto in un tragico incidente in galleria a Iseo

Si terranno domani i funerali di Braian Morandi, il 19enne di Paratico che ha perso la vita in un incidente mortale avvenuto in galleria a Iseo. L’ennesimo, dopo la morte di un bimbo di soli 4 anni avvenuta a gennaio. Il rito funebre si terrà dalle 15 nella chiesa parrocchiale di Paratico partendo dalla sua abitazione, in via Malighetti. Ed è facile immaginare che saranno in tanti a voler dare l’ultimo saluto al giovane.

BRAIAN MORANDI, LA TRAGEDIA

L’incidente è avvenuto intorno alle 6.30 del mattino all’interno della galleria Iseo che collega la provinciale 510 alla zona delle torbiere. Secondo la prima ricostruzione il giovane stava viaggiando a bordo della sua Lancia Y quando, all’altezza di una curva, ha perso il controllo del mezzo scontrandosi contro il furgone Ducato guidato da un 30enne. Violentissimo l’impatto, tanto che il giovane di Paratico è stato sbalzato dall’auto, morendo probabilmente sul colpo. All’arrivo dei soccorritori il giovane era già spirato. Mentre il 30enne è stato trasportato, in codice giallo, al Civile di Brescia con diverse fratture e contusioni.

CHI ERA BRAIAN MORANDI

Braian era originario dell’Europa dell’Est: da piccolo era stato adottato da una famiglia del posto, integrandosi velocemente nel nuovo contesto. Era stato chirichetto e nspesso faceva lì il volontario come animatore al Cre. Inoltre era impegnato nelle attività dell’associazione Kritical.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome