6000 codici binari da ricordare, ma per Mara è quasi un gioco

La donna ha scoperto quasi casualmente di avere una grande abilità

0
Mara Bescianini con gli altri vincitori della gara - Foto da Facebook, Action Agency
Mara Bescianini con gli altri vincitori della gara - Foto da Facebook, Action Agency

Ha 32 anni ed è originaria di Ghedi Mara Brescianini, la donna dalla memoria da record.

Vincitrice della medaglia di bronzo nel Campionato italiano di Memoria Open 2018, Mara – lo racconta il Giornale di Brescia – fa l’impiegata, ma tempo fa, quasi casualmente, ha scoperto di avere una memoria da capogiro. La donna è infatti riuscita a memorizzare senza alcuna difficoltà il numero del contatore del gas di casa propria che avrebbe dovuto comunicare ad un operatore.

Da lì l’inizio di tutto: Mara ha cominciato a studiare le tecniche di memoria, per sfruttare al meglio la propria abilità. Poi sono arrivate le competizioni.

Dieci le prove tematiche della gara: dai 6.600 codici binari da memorizzare in 30 minuti e riscrivere in 60 minuti, a 2.160 numeri casuali in ordine casuale da memorizzare in 30 minuti e riscrivere in 60 minuti, passando per 360 nomi e visi da memorizzare in 15 minuti e riscrivere in 30 minuti e 750 immagini astratte da memorizzare in 15 minuti e riscrivere in 30 minuti.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome