Finti tecnici dell’acqua in azione: anziani derubati di 25mila euro – OCCHIO ALLA TRUFFA

Ancora truffatori in azione in provincia di Brescia. Stavolta a pagarne le spese - salatissima - è stata una coppia di pensionati di Chiari. I malviventi hanno suonato alla cancello della loro villetta (in via Fame) giovedì, intorno alle 10 di mattina

0
Finti tecnici ancora in azione in provincia di Brescia
Finti tecnici ancora in azione in provincia di Brescia

Ancora truffatori in azione in provincia di Brescia. Stavolta a pagarne le spese – salatissima – è stata una coppia di pensionati di Chiari. I malviventi hanno suonato alla cancello della loro villetta (in via Fame) giovedì, intorno alle 10 di mattina, spacciandosi per tecnici dell’acqua al lavoro. Quindi, con fare concitato, hanno raccontato al padrone di casa di una grave perdita nell’abitazione dei vicinie hanno paventato il rischio di una imminente esplosione, chiedendo alla coppia di poter controllare prima la fontanella del giardino e poi i rubinetti della cucina. A quel punto, approfittando della situazione, i malviventi si sono introdotti in casa e hanno arraffato quanto potevano – ben 25mila euro tra denaro, oggetti preziosi e gioielli – prima di darsi alla fuga.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome