Alcolici in strada e spaccio: nuova retata dei vigili al Carmine

Identificate 100 persone, elevati 18 verbali per violazione del codice della strada e 20 verbali per infrazioni al regolamento di Polizia Urbana. È questo il bilancio del servizio di controllo territoriale portato a termine dalla Polizia Locale

1
Polizia Municipale
Polizia Locale di Brescia

Identificate 100 persone, elevati 18 verbali per violazione del codice della strada e 20 verbali per infrazioni al regolamento di Polizia Urbana. È questo il bilancio del servizio di controllo territoriale portato a termine dalla nel pomeriggio di mercoledì 4 aprile nel Quartiere . All’intervento hanno preso parte gli agenti del Distaccamento Centro Storico, le squadre specialistiche e l’unità cinofila.

L’operazione, iniziata alle 14 e conclusa alle 19, ha interessato Piazzetta Tito Speri, Piazzetta della Consolazione, il Parco Falcone e Borsellino e il parco di via Odorici.

Durante i controlli un cittadino senegalese di 30 anni, irregolare e con precedenti per spaccio, è stato trovato in possesso di sette dosi di cocaina e di hashish e di 600 euro in banconote di piccolo taglio. Al momento del fermo l’uomo ha opposto resistenza e per questo, una volta accompagnato in via Donegani, è stato denunciato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Inoltre, un ragazzo di origine gambiana di 22 anni che viaggiava su un autobus urbano senza biglietto è stato portato al Comando per ulteriori accertamenti perché privo di documento di identità. Durante il trasferimento il ventiduenne ha tentato di nascondere otto dosi di hashish e per questo è stato segnalato alla prefettura e trattenuto per i controlli.

Infine, una pattuglia ha scoperto tre persone in uno stabile abbandonato in via Eritrea. Tra queste, un tunisino è stato inviato al Centro di identificazione ed espulsione, in quanto irregolare sul territorio nazionale.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome