Esselunga, ladro clandestino preso mentre rovista in un’auto

I militari stavano transitando nella zona per un pattugliamento di routine. A colpirli - pare - un bagliore della torcia del ladro, che è stato notato mentre osservava all'interno dell'abitacolo di un'auto di cui era appena stato rotto uno dei vetri

0
Carabinieri
Carabinieri

Un albanese di 29 anni, clandestino sul territorio italiano, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Brescia mentre si aggirava furtivamente tra le auto in sosta nel supermercato di via Volta.

I militari stavano transitando nella zona per un pattugliamento di routine. A colpirli – pare – un  bagliore della torcia del ladro, che è stato notato mentre osservava all’interno dell’abitacolo di un’auto di cui era appena stato rotto uno dei vetri.

I carabinieri hanno subito fatto scattare il controllo, ma il malvivente ha cercato di darsi alla fuga a piedi. Inutilmente. L’uomo è stato fermato per furto aggravato, con arresto poi convalidato dal magistrato di turno. Ora si dovrebbero completare anche le procedure per l’espulsione.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome