Multe, ogni bresciano paga un’extratassa di 76 euro all’anno

Ben 14,49 milioni di euro, con una media di quasi 76 euro a testa e un incremento di oltre il 20 per cento rispetto all'anno precedente. E' quanto pagano gli abitanti di Brescia città per l' "extratassa", che punisce chi ha comportamenti scorretti alla guida o contrari alle regole della convivenza civile

1
Multe
Multe

Ben 14,49 milioni di euro, con una media di quasi 76 euro a testa e un incremento di oltre il 20 per cento rispetto all’anno precedente. E’ quanto pagano gli abitanti di Brescia città per l’ “extratassa”, che punisce chi ha comportamenti scorretti alla guida o contrari alle regole della convivenza civile.

Secondo i dati della Ragioneria generale dello Stato, rielaborati dal Sole 24 Ore, la Leonessa è all’ottavo posto dei capoluoghi italiani per entrate da e ammende: il record spetta a Firenze con 129,3 euro pro capite, mentre a Milano la media è di 123,8 euro.

Quasi il 90 per centro delle entrate di Brescia per sanzioni viene da violazioni al codice della strada, a partire da divieto di sosta ed eccesso di velocità. E a far la parte del leone, su quest’ultimo fronte, è soprattutto l’ installato nell’estate del 2016 in via Montelungo, sulla tangenziale Ovest, che rende alla Loggia oltre un milione all’anno.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome