Donna muore dopo l’intervento di liposuzione: aperta un’indagine

Potrebbero essere state le conseguenze del delicato intervento estetico a cui si era sottoposta le cause del decesso di una donna di Orzinuovi, avvenuto nelle scorse ore

1
Liposuzione, foto generica dal web
Liposuzione, foto generica dal web

Potrebbero essere state le conseguenze dell’intervento di liposuzione a cui si era sottoposta le cause del decesso di una donna di Orzinuovi, avvenuto nelle scorse ore. A riportare la notizia sono diverse fonti, secondo cui la vittima è una 36enne di origine rumena residente da anni in Italia.

Secondo la prima ricostruzione, nel luglio del 2017 la donna si sarebbe sottoposta – in una clinica del Comune di Milano – al delicato intervento, che consiste nell’asportazione di parte del tessuto adiposo (il grasso) sotto pelle tramite una cannula aspiratrice. Si tratta di una delle operazioni estetiche più richieste in tutto il mondo occidentale. Ma le complicanze (dalle ecchimosi alle infezioni, dall’embolia alla trombosi) non mancano e in alcuni casi si può arrivare anche alla morte.

Il sospetto è così possa essere accaduto anche stavolta: la donna è morta ieri – dopo mesi di agonia – a Orzinuovi, poi il corpo è stato portato al Civile in attesa di ulteriori accertamenti. Ora a far chiarezza sull’accaduto – come chiesto dal marito – sarà la Procura di Milano, che ha già aperto un’inchiesta sul medico 32enne che l’ha operata e disposto una perquisizione nella clinica in cui è avvenuto l’intervento.

++ ARTICOLO AGGIORNATO ++

 

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome