Brescia, pedone travolto da un autobus nella corsia Lam

Lo sventurato è stato immediatamente soccorso dai volontari della Croce Bianca ed è poi stato trasferito al Civile; le sue condizioni non sarebbero gravi

1
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 interviene con barella

Brutta avventura per un pedone che questa mattina, lunedì 16 aprile, è stato investito da un mentre stava attraversando la strada nella corsia Lam (quella riservata a bus e taxi).

Tutto è accaduto attorno alle ore 9 in via Leonardo da Vinci a Brescia. L’uomo, un 53enne, era a ridosso dell’incrocio con via Marsala e si stava portando verso in direzione dell’ex Enel e di Campo Marte quando è stato travolto da un bus doppio della Sia. Come scrive il Giornale di Brescia – visto che l’incrocio è regolato dal semaforo – il 53enne potrebbe essere stato tratto in inganno dal fatto che il senso di marcia dei mezzi che percorrono la corsia Lam va in direzione opposta rispetto a quello della strada.

Lo sventurato è stato immediatamente soccorso dai volontari della Croce Bianca ed è poi stato trasferito al Civile; le sue condizioni non sarebbero gravi. I passeggeri che erano a bordo del pullman sono stati fatti scendere e salire su un altro mezzo, mentre la Polizia Locale si sta occupando di ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome