Si schianta con l’auto che prende fuoco: 26enne finisce al Civile

Tutto è successo a Villa Carcina, lungo la ex Strada Statale 345, attorno all'1.30 di notte

0
Ambulanza
Ambulanza

Tanta, tantissima paura per un ragazzo di 26 anni che nella scorsa notte si è schiantato con la sua automobile che poi è stata avvolta dalle fiamme.

Tutto è successo a Villa Carcina, lungo la ex Strada Statale 345, attorno all’1.30 di notte. Il 26enne si è schiantato con la sua macchina contro l’isola spartitraffico che separa i due sensi di marcia lungo via Bernocchi. Come se non bastasse l’auto, dopo essersi ribaltata, ha preso fuoco.

Sul posto un’auto medica e un’ambulanza che ha portato il giovane al Civile di Brescia. In seguito, oltre ai Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme, sono arrivati anche i Carabinieri di Villa Carcina per i rilievi e l’analisi di quanto accaduto.

Stando a quanto riporta il Giornale di Brescia il 26enne sarebbe risultato in evidente stato di ebbrezza. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome