Tragedia a Rezzato, uomo scomparso trovato morto in un dirupo

L'uomo, in clinica per una forte depressione, si era allontanato dalla struttura nel pomeriggio di sabato, facendo perdere le proprie tracce. Familiari e forze dell'ordine l'hanno cercato per tutto il fine settimana nelle campagne del Comune dell'hinterland cittadino

0
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 interviene con barella

Al momento l’ipotesi più accreditata è quella del . Ma non si escludono le cause accidentali per la morte di un 50enne di Rezzato, trovato senza vita in un dirupo nei pressi del Poggio San Martino.

L’uomo, in clinica per una forte depressione, si era allontanato dalla struttura nel pomeriggio di sabato, facendo perdere le proprie tracce. Familiari e forze dell’ordine l’hanno cercato per tutto il fine settimana nelle campagne del Comune dell’hinterland cittadino. E lunedì mattina è arrivata la tristissima notizia.

I volontari della protezione civile di Rezzato, infatti, hanno trovato il suo corpo in fondo a una scarpata nel tardo pomeriggio di lunedì, intorno alle 18. Una zona che non era sconosciuta al 50enne, che pare fosse solito frequentarla nelle sue passeggiate all’aria aperta.

Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza. Ma non c’è stato nulla da fare. L’uomo era morto da tempo, probabilmente a causa delle ferite riportate nella rovinosa caduta. Lascia la moglie e le due figlie.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome