Carceri, Canton Mombello scoppia: 363 detenuti per soli 189 posti

I posti disponibili sulla carta sono 189, ma gli "ospiti" sono ben 363 (sovraffollamento 192 per xento). Tutti uomini e, per oltre la metà, stranieri a fronte di una media nazionale del 34 per cento

1
Carcere sovraffollato

Il problema è noto da anni e, puntualmente, viene certificato dai dossier dell’associazione Antigone, che da vent’anni visita gli istituti di pena italiani nell’ottica di migliorare le condizioni di detenzione e di segnalare i problemi del sistema italiano.

Ma anche stavolta il dato è impietoso e allarmante. , oggi ribattezza , è il terzo più sovraffollato d’Italia: i posti disponibili sulla carta sono 189, ma gli “ospiti” sono ben 363 (sovraffollamento 192 per xento). Tutti uomini e, per oltre la metà, stranieri a fronte di una media nazionale del 34 per cento. E poco meglio va nel di , dove i carcerati sono 135 (51 donne, 50 stranieri) a fronte di 72 posti (187,5 per cento rispetto alla capienza).

Peggio di Brescia fanno in pochi, anche se la Leonessa è in buona (ma sarebbe meglio dire cattiva…) compagnia anche nella nostra regione. La certezza è che l’ampliamento tanto auspicato di Canton Mombello, di cui si discute ormai da anni, è ormai una necessità. E nel frattempo appare difficile pensare all’istituto di pena bresciano (giudicato disumano anche da una sentenza per le condizioni di pena) come a un luogo di positiva rieduzione a fronte di questi numeri.

A QUESTO LINK IL RAPPORTO COMPLETO DI ANTIGONE SULLE CARCERI ITALIANE

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome