Teatro, domenica al nuovo Der Mast di Brescia debutta ContaminAzioni

La prima della nuova associazione sarà al nuovo teatro Der Mast di via Carducci con il “Recital” di teatro-cabaret della coppia formata da Walter Leonardi e Flavio Pirini, preceduto da un aperitivo di benvenuto

1
Walter Leonardi e Flavio Pirini
Walter Leonardi e Flavio Pirini

Il primo appuntamento è fissato per domenica sera (22 aprile), a Brescia. E i posti sono già quasi tutti esauriti. Si avvicina sotto i migliori auspici, scongiuri d’artista esclusi, il debutto ufficiale di ContaminAzioni, nuova associazione culturale che punta ad arricchire il panorama delle proposte teatrali della Leonessa con proposte originali e di qualità rivolte al grande pubblico.

Nuova è anche la sede scelta per lo spettacolo d’inizio: il  di via Carducci 17/E, in città. Uno spazio che sorge – su iniziativa di privati – in una ex fabbrica di ceramiche di inizio Novecento (dietro l’Esselunga di via Milano).

Nuovo, ancora, è lo spettacolo su cui ContaminAzioni ha deciso di puntare per la prima, anche se a calcare il palco saranno due nomi ormai molto noti a livello lombardo. Walter Leonardi e Flavio Pirini, infatti, sono in scena in questi giorni al teatro Elfo Puccini di Milano e Leonardi – dopo l’esperienza cinematografica con Ligabue – il 10 maggio sarà sul grande schermo come coprotagonista del film “Si muore tutti democristiani” de “il Terzo Segreto di Satira”. A Brescia la consolidata coppia di artisti porterà “Recital”, una sorta di “best of” dei loro lavori artistici, tra satira e teatro.

Nuova, infine, è la formula scelta dagli organizzatori per la serata, che si aprirà alle 20.15 con un aperitivo incluso nel biglietto da 12 euro per i prenotati online e i tesserati a ContaminAzioni. Mentre per chi vuole limitarsi allo spettacolo il prezzo del biglietto è di 8 euro (inizio previsto alle ore 21, prenotazioni al numero 030.9969894 o via email [email protected]).

Nell’occasione, ovviamente, verrà presentata anche la mission di ContaminAzioni, associazione costituita ufficialmente il 14 febbraio da quattro soci fondatori: , , e Davide Cornacchione. L’obiettivo, come si evince dal nome scelto, è quello di contaminare gli opposti (il serio e il faceto, la cultura e la convivialità, l’impegno e il divertimento, l’intrattenimento e il sociale, insomma: l’alto e il basso), producendo e proponendo – anche in luoghi non necessariamente deputati al teatro – eventi culturali che comprendano il calore nelle relazioni con coinvolgimento e partecipazione di attori, pubblico e simpatizzanti. Il tutto avvalendosi di partner di diversa natura.

Vairos – Soluzioni per lo spettacolo si occuperà della parte tecnica, il buffet è affidato a 21 Grammi (bar-ristorante gestito dai ragazzi del Centro bresciano Down), mentre l’associazione “La Cultura per il Teatro Romano di Brescia” collaborerà nella realizzazione di eventi nel centro storico di Brescia e nel Teatro Romano di Brescia.

Il secondo appuntamento di ContaminAzioni è già fissato per il 6 maggio all’auditorium San Barnaba, che ospiterà lo spettacolo teatrale e musicale “La Buona Novella” tratto dall’omonimo album di Fabrizio De Andrè con Cristian Poggioni e due musicisti. Inoltre – in collaborazione con lo showroom di modernariato, antiquariato e design “39Vantini” di Brescia – ContaminAzioni sarà tra i promotori del programma artistico della festa “Campo Fera 2018, che si terrà nel quartiere di e viale Italia dal 25 al 27 maggio 2018.

Il nuovo teatro Der Mast di Brescia, dietro all'Esselunga di via Milano
Il nuovo teatro Der Mast di Brescia, dietro all’Esselunga di via Milano

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome