Brescia, strage di auto in divieto di sosta e maximulte ai bar nei luoghi della movida

Una denuncia per furto d'auto e guida senza patente, 72 sanzioni per divieto di sosta e due maximulte ai locali. E' questo il bilancio dei controlli straordinari effettuali dalla Polizia locale e dei Carabinieri di Brescia nella serata di ieri

0
Movida a Brescia
Movida a Brescia

Una denuncia per furto d’auto e guida senza patente, 72 per divieto di sosta e due maximulte ai . E’ questo il bilancio dei controlli straordinari effettuali dalla e dei di Brescia nella serata di ieri in due dei luoghi simbolo della bresciana: piazzale Arnaldo (tornato in auge dopo anni di crisi) e

Durante la notta le forze dell’ordine hanno controllato un’ottantina di persone e 35 auto, oltre a diversi locali della zona. Il risultato sono sanzioni pesantissime per due gestori. Il titolare di un , infatti, ha ricevuto 5mila euro di multa perché impiegava personale in nero, mentre un secondo dovrà pagare 8.350 euro per personale non in regola, violazione delle norme sull’igiene e violazione del divieto di fumare nel locale.

Ma non solo. Bne 72 auto sono state multate per divieto di sosta, a dimostrazione di un’abitudine – quella dei parcheggi in doppia fila e fuori dagli spazi deputati – che non sembra mai essere tramontata. Peggio, però, è andata a un 47enne di Salò. I militari, infatti, l’hanno sorpreso alla guida con la patente revocata: inoltre l’auto su cui si trovava è risultata rubata. Per lui è scattata la denuncia per i reati di ricettazione e guida senza patente.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome