Trenord, Beccalossi: situazione fuori controllo sui treni, intervenire subito

Lo dichiara il consigliere regionale commentando l’ennesimo episodio avvenuto oggi su un convoglio di Trenord e annunciando la sua iniziativa, che dovrà essere discussa dal Consiglio regionale

0
Un treno Vivalto di Trenord, foto da ufficio stampa
Un treno Vivalto di Trenord, foto da ufficio stampa

“Ho già depositato un’Interpellanza per chiedere al presidente Fontana e agli assessori competenti di riferire in Consiglio regionale della situazione ormai fuori controllo sui lombardi. Le aggressioni, quasi sempre per mano di stranieri che non accettano di pagare il biglietto come tutti gli altri cittadini, sono ormai all’ordine del giorno ed è evidente che regione Lombardia non può essere lasciata sola a garantire la a viaggiatori e personale”. Lo dichiara il consigliere regionale (gruppo misto) commentando l’ennesimo episodio avvenuto oggi su un convoglio di e annunciando la sua iniziativa, che dovrà essere discussa dal Consiglio regionale.

“La Regione ha già fatto tanto- prosegue Viviana Beccalossi- negli scorsi anni ha finanziato servizi di vigilanza privata e firmato convenzioni per permettere il libero accesso sui mezzi del trasporto pubblico locale a tutti gli appartenenti delle forze dell’ordine. È evidente che queste azioni, peraltro non scontate, non possono che essere di supporto ma oggi la misura è colma e serve un intervento da chi di dovere”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome