Ferita da un’esca sul lungolago, bimba di 7 anni in Pronto soccorso

Il caso è stato segnalato alla Polizia Locale che cercherà di chiarire l’episodio

0
Lungolago di Desenzano
Lungolago di Desenzano

Una dimenticanza, una svista, che ha trasformato la felice passeggiata di una bambina di 7 anni (e della mamma e della sorellina di quasi un anno) in una brutta disavventura.

La piccola, che abita a Desenzano, era uscita proprio con mamma e sorellina per un tranquillo giretto pomeridiano sul langolago Battisti.

Come spesso fanno tutti i bambini di quell’età, durante la passeggiata la bimba si è avvicinata alla ringhiera per ammirare il lago e scorgere magari qualche pesce nell’acqua.

Nel girarsi però un’esca a forma di pesce, probabilmente dimenticata da qualche pescatore, le si è conficcata nella gamba.

Fortunatamente in quel momento, erano le 5 del pomeriggio, sul lungolago passeggiavano altre persone, che sono subito intervenute in soccorso della bambina e della sua mamma, visibilmente in difficoltà.

Dopo l’aiuto di due passanti e di un uomo di Navigarda, i volontari della  di Rivoltella hanno trasportato la bimba al di Desenzano.

Il caso è stato segnalato alla Polizia Locale che cercherà di chiarire l’episodio.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome