Bimbo abbandonato, il poliziotto che lo ha soccorso: vorrei andare a trovarlo

"E' una cosa che non mi era mai capitata, vorrei almeno andare a vedere come sta". A dirlo è stato oggi l'agente di Polizia che per primo ha soccorso il neonato abbandonato in una via del centrostorico di Brescia nella serata di ieri, di cui ora si cerca la madre

2
Neonato abbandonato, foto generica
Neonato abbandonato, foto generica

“E’ una cosa che non mi era mai capitata, vorrei almeno andare a vedere come sta”. A dirlo è stato oggi l’agente di Polizia che per primo ha soccorso il neonato abbandonato in una via del centrostorico di Brescia nella serata di ieri, di cui ora si cerca la madre.

L’agente ha anche raccontati primi istanti del ritrovamneto: “Siamo arrivati sul posto e effettivamente la nota aveva ricsconttro, in quanto all’interno di un passeggino – avvolto in una copertta – c’era un bamnino molto piccolo che è stato verificato avere tra i sette e i dieci giorni e che comunque risultava essere in salute, reattivo e tonico”.

“Insieme all’equipaggio del 118 che era sul posto”, ha aggiunto, “abbiamo provveduto a soccorrerlo, abbiamo riscontrato che era in buona salute e ben nutrito: chi lo ha abbandonato lo ha fatto con con coscienza – detto tra virgolette – poiché all’interno del passeggino abbiamo trovato anche un biberon, del latte una borsina contenente tutti i cambi e altre copertine per proteggerlo dal freddo”.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome